Semicrome

Blog
Si spegne la voce, tocco le note ad una ad una, con le dita le sollevo e le spingo, in fila o sparse. Scorrono fra le espressioni, calde e umide, è triste la melodia. Non è per me. Il vaso di cristallo si frantuma in mille pezzi sul pavimento di cera.
Read More